Fazana e Isole Brijuni

Fazana e Isole Brijuni

Fasana/ Isole Brijuni

Il piccolo paese di Fasana, raggiungibile con l’auto in circa venti minuti, attira ogni estate molti turisti. Il centro di questo borgo di pescatori di fondazione romana, è affascinante, pieno di vita e di iniziative culturali. Dal lungomare parte il traghetto che con una breve traversata attracca al porticciolo situato su Veliki Brijuni (Brioni maggiore). L’intero Arcipelago, dopo essere stato per anni residenza estiva di Tito, è oggi un parco naturale dove è vietata la circolazione di automobili. Le uniche persone che possono rimanere la notte sull’isola maggiore sono gli ospiti dei due hotel che si incontrano arrivando in porto. Utilizzando il traghetto è possibile usufruire del tour guidato che porta a compiere un giro dell’isola su un trenino elettrico e si sofferma poi sulle attrazioni presenti, come un parco safari con animali esotici, un museo sulla vita di Tito, e il campo da golf con alberi secolari. Il nostro consiglio però è di affittare delle bici (si trova un rivenditore autorizzato in porto) e prendersi la giornata per girare liberamente l’isola perdendosi nella sua pace e nella sua natura. Si possono scoprire dei veri e propri gioielli come le enormi e splendide rovine di una villa romana, oppure rilassarsi e leggere un libro all’ombra di maestosi e antichi alberi. Le altre isole dell’arcipelago sono visitabili in giornata attraverso dei tour operator che si trovano sul lungomare di Fasana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *